INTERVENTI REGIONALI PER LA VTA INDIPENDENTE

ANNUALITÀ 2022 - L.R. 23 NOVEMBRE 2012 N.57

Data di pubblicazione:
17 Gennaio 2022
Immagine non trovata

L'assistenza personale autogestita permette di vivere a casa propria e di organizzare la propria vita, come fanno le persone senza disabilità e consente alle famiglie di essere più libere da obblighi assistenziali.

DESTINATARI
Gli interventi di cui alla L.R. del 23 Novembre 2012, n. 57: “Interventi per la vita indipendente” sono rivolti esclusivamente alle persone con disabilità in situazione di gravità, come individuate dall'articolo 3, comma 3, della legge 104/1992 con ISEE in corso di validità (ISEE socio sanitario dove la composizione del nucleo familiare lo consente) non superiore ad euro 20.000,00 e di età superiore ai 18 anni, nonché ai rappresentanti legali dei predetti soggetti nel caso di disabili psico- relazionali, residenti in uno dei 34 Comuni afferenti all’ADS n. 2 MARSICA di seguito elencati: Aielli, Balsorano, Bisegna, Canistro, Capistrello, Cappadocia, Carsoli, Castellafiume, Celano, Cerchio, Civitella Roveto, Covota D’antino, Collarmele, Collelongo, Gioia Dei Marsi, Lecce Nei Marsi, Luco Dei Marsi, Massa D’albe, Morino, Oricola, Ortona Dei Marsi, Ortucchio, Ovindoli, Pescina, Pereto, Rocca Di Botte, San Benedetto Dei Marsi, San Vincenzo Valle Roveto, Sante Marie, Scurcola Marsicana, Tagliacozzo, Trasacco, Villavallelonga.
 
TIPOLOGIA DELL’INTERVENTO
La persona con disabilità sceglie autonomamente il proprio assistente personale, che può essere anche un familiare, ed è tenuta a regolarizzarne il rapporto di lavoro nel rispetto delle forme contrattuali previste dalla normativa vigente.

Ultimo aggiornamento

Lunedi 17 Gennaio 2022